Informazioni Scientifiche

INFORMAZIONI SCIENTIFICHE

DESTINATARI DEL CORSO
Medico Chirurgo, Infermiere, Fisioterapista, Tecnico Sanitario di radiologia medica, Tecnico di Neurofisiopatologia, operatore socio sanitario.

FINALITA' DEL CORSO

a)   Comunicare nuovi percorsi diagnostico-assistenziali che segnalano:

• la riduzione delle complicazioni nei percorsi clinico-assistenziali del paziente vertebrale;

il lavoro del team multidisciplinare per prevenire/ridurre le complicazioni: le competenze specifiche del personale di sala operatoria, di reparto e dei servizi direttamente collegati;

il trattamento delle complicazioni: le conoscenze e le competenze specifiche del personale di sala operatoria, di reparto e dei servizi ospedalieri;

       b) Valorizzare e incrementare l’esperienza dei professionisti che già lavorano nel settore della chirurgia vertebrale attraverso il confronto multidisciplinare tra chirurghi, infermieri, fisioterapisti, tecnici di         neurofisiopatologia e tecnici della radiologia.

Il Corso si propone di accrescere e/o migliorare le competenze specifiche dei professionisti che si dedicano alla cura del paziente vertebrale, segnalando ed esaminando gli errori della pratica clinica.

OBIETTIVI SPECIFICI

a) Il Corso inoltre intende offrire agli operatori del team multidisciplinare che si prendono cura del paziente vertebrale, la condivisione dell’esperienza nella pratica clinica delle seguenti aree di attività:

•  Le nuove frontiere della chirurgia vertebrale: criticità e azioni di miglioramento;

•  Il contributo della ricerca clinica nei processi di diagnosi e cura;

•  L’affidabilità delle cure e percorsi di miglioramento nei processi sanitari organizzativi;

•  Il contributo dei servizi satelliti per ridurre le complicazioni in sala operatoria;

RISULTATI ATTESI

  1. Realizzare ed incrementare il confronto del team multidisciplinare nella riduzione delle complicazioni nell’ambito dell’assistenza al paziente vertebrale, con particolare attenzione al lavoro dell’equipe prima, durante e dopo l’intervento chirurgico.

  2. La partecipazione di docenti e uditori che, operando in questo settore così delicato della chirurgia vertebrale, si confrontano sulle proprie responsabilità e competenze.

NORME PER I RELATORI
Le relazioni e i casi clinici presentati in sala plenaria saranno soggetti ad accreditamento E.C.M., richiediamo pertanto il rispetto delle seguenti norme:

l'attività di docenza dovrà essere obiettiva, equilibrata e non influenzata da interessi diretti o indiretti di soggetti portatori di interessi commerciali;

• il relatore/docente non deve inserire nell'attività didattica pubblicità di qualsiasi tipo per specifici prodotti d’interesse sanitario, deve indicare solo nomi generici di farmaci, strumenti, presidi e non il nome commerciale, anche se correlato all'argomento trattato;

• il relatore/docente non deve proiettare immagini coperte da diritto d'autore, immagini identificative di farmaci o apparecchiature e immagini che possano violare la privacy dei pazienti.

PROIEZIONI
La sala sarà provvista di Personal Computer per la presentazione dei lavori con videoproiezione. E’ consentito l’uso del proprio PC/MAC previa comunicazione anticipata ai tecnici di sala. Le relazioni dovranno essere preparate con Power Point e consegnate almeno un’ora prima dell’inizio della presentazione al tecnico in sala per verificare la compatibilità del proprio materiale tecnico.

Si ricorda di rispettare rigorosamente il tempo assegnato per ciascun intervento per un corretto svolgimento delle sessioni scientifiche.

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE
L’attestato di partecipazione sarà inserito direttamente in cartella congressuale e consegnato ai partecipanti al momento della loro registrazione in sede di evento.

VARIAZIONI
La Segreteria Scientifica e la Segreteria Organizzativa si riservano il diritto di apportare al Programma tutte le variazioni che dovessero essere ritenute necessarie per ragioni tecniche e/o scientifiche nel rispetto del percorso formativo accreditato.

PCO e PROVIDER STANDARD ECM N. 1396
mym
My Meeting S.r.l.
Via 1° Maggio 33/35 – 40064 Ozzano dell’Emilia (BO)
Tel. 051 796971 – Fax 051 795270
info@mymeetingsrl.comwww.mymeetingsrl.com
Referente Corso: Gloria Mengoli